RADDRIZZATRICI MOTORIZZATE PER LAMIERA

Tecnocoil offre raddrizzatrici motorizzate estremamente robuste in grado di garantire una qualità di raddrizzatura ottimale anche con i coil più delicati.

raddrizzatrice-slide

Tecnocoil progetta e produce vari modelli di raddrizzatrici motorizzate per coil, ciascuna dedicata a supportare al meglio esigenze di produzione specifiche, legate per esempio alle caratteristiche meccaniche dei materiali impiegati o alla finitura estetica richiesta sui particolari da realizzare.

A 9, 11, 13 o 21 rulli le nostre raddrizzatrici hanno come principali punti di forza robustezza strutturale, affidabilità nel tempo e ridotte necessità di manutenzione.

Principali valori prestazionali


Larghezza nastro max: 1.800 mm
Spessore nastro min: 0,2 mm
Spessore nastro max: 12 mm
Velocità di lavoro max: 40 m/min

Tecnocoil è inoltre in grado di fornire soluzioni su misura per rispondere a specifiche esigenze della Clientela.

Modelli disponibili

Raddrizzatrice RM:

raddrizzatrici entry-level semplici ed efficienti, con gruppo di raddrizzatura a 7 rulli di diametro 61,9 mm, in grado di operare con la massima flessibilità su nastri di spessore compreso tra 0,5 e 3 mm.

Raddrizzatrice RMP:

raddrizzatrici pesanti particolarmente robuste, equipaggiate con gruppo di raddrizzatura a 9 rulli di diametro 79,9 mm, in grado di operare con estrema efficacia sui nastri di spessore fino a 6 mm

Raddrizzatrice RML:

raddrizzatrici di qualità con gruppo di raddrizzatura a 11 rulli di diametro 41,9 mm disponibili per nastri di larghezza fino a 650 mm, dedicate alla gestione di spessori sottili compresi tra 0,2 e 1,2 mm

Raddrizzatrice RMV:

il top nella raddrizzatura. Unità di estrema qualità progettate per applicazioni critiche, costruite attorno ad un gruppo di raddrizzatura a 21 rulli di diametro 30 mm. Sono ideali per garantire la massima planarità possibile nella raddrizzatura dei nastri più delicati e di più basso spessore.

Raddrizzatrici alimentanti RME, RMPE, RMLE:

varianti con controllo del passo dei corrispondenti modelli base. Queste raddrizzatrici sono pensate per essere impiegate in linee produttive complementari a quelle di tranciatura quali per esempio  le linee di punzonatura e le linee di spezzonatura dei coil.

Tecnocoil è in grado di proporre ulteriori realizzazioni progettate e costruite per rispondere a specifiche necessità della Clientela.

Principali caratteristiche costruttive

  • Rulli di raddrizzatura in acciaio ad alta resistenza temprato e rettificato
  • Rulli superiori integrati in un carrello basculante per una raddrizzatura progressiva
  • Testata apribile per consentire la pulizia dei rulli
  • Trasmissione ad ingranaggi in bagno d’olio con denti temprati per la massima durata
  • Guide laterali autocentranti in ingresso e rulliera di accompagnamento in uscita

Optionals e accessori

I diversi modelli di raddrizzatrici motorizzate proposte da Tecnocoil possono essere personalizzati con i seguenti optionals e accessori che ne incrementano la flessibilità operativa e le prestazioni:

  • gruppo di introduzione con unghione
  • gruppo di desciabolatura
  • testata apribile pneumatica od oleodinamica
  • rulliere di invito a disegno
  • apparecchiatura per velocità variabile
  • dispositivi di controllo ansa  speciali
  • rulli cromati
  • regolazione motorizzata di guide laterali e carrello di raddrizzatura
  • ponte di convogliamento nastro all’alimentatore
  • controrulli per contrastare le flessioni dei rulli con i nastri di spessore più elevato